domenica 29 giugno 2008

HORROR

"Guardare il nuovo governo di Berlusconi in azione è come sedersi a rivedere un brutto film. E le ultime azioni già lasciano prevedere un altro horror show. Una volta di più  il premier 71enne  impiega gran parte della sua energia politica  a proteggersi dalle pubbliche procure d'Italia. Berlusconi ieri ha detto che la magistratura lo ha sottoposto a un "calvario senza fine". Ma l'unico calvario  di questa storia è quello che sta sopportando l'Italia (Financial Times, editoriale del 26 giugno,  titolo "No, Non un'altra volta).sottotitolo " Di nuovo Berlusconi pensa a se stesso  e non all'Italia".
 
 
"Nessuna novità con il nuovo Belusconi, si comporta come sempre. Fa politica come se fosse il presidente del consiglio di amministrazione di un'azienda. Ascolta i membri del consiglio, ma fa e disfa a suo piacimento.  E a suo bneficio, che è grave. E' tornato al potere per la terza volta  in 15 anni con gli stessi pregiudizi e la stessa sfiducia verso la magistratura che, sostiene, è in mano alle toghe  di sinistra impegnate a rovinargli la carriera" (El Pais, 18 giugno)