sabato 26 luglio 2008

VATICANO IPOCRITA

   Dopo la dichiarata e inventata emergenza immigrati, il vaticano è intervenuto con l suo solito linguaggio bilanciato, tanto per non contraddire il governo. Questo è lo stile ipocrita di chi non sa dire pane al pane e vino al vino. Si parla dei poveri in modo da non dispiacere ai ricchi. E' la vecchia canzone dei sacri palazzi.