domenica 24 febbraio 2008

LA FIGLIA DEL “CHE”

MADRID – Aleida Guevara, figlia di Ernesto “Che” Guevara, ritiene che i cubani affrontano “tranquilli” il futuro senza Fidel Castro, anche perché sanno che possono ancora “contare sul suo aiuto” per il bene del paese.

A Madrid, dove si trova per presentare il libro della madre sulla vita con il “Che”, Aleida assicura che l’isola ha accolto “senza alcuna preoccupazione” l’annuncio della rinuncia del Comandante.

“Siamo tranquilli, senza nessuna preoccupazione – ha spiegato – Comprendiamo quello che (Fidel) ha detto al popolo, lo accettiamo e abbiamo il privilegio di continuare a contare sul suo aiuto”.la figlia di Guevara vive a Cuba insieme ai tre fratelli.
La Repubblica, 21/02/08